Panificio Zorzi Srl è lieta di annunciare “Buoni come il Pane”, il progetto nato per le scuole e con le scuole, che apre il mondo della panificazione ai bambini delle elementari. 

Il mondo del pane, questo sconosciuto che ogni giorno mettiamo sulle nostre tavole, da oggi per i piccoli non ha più segreti. Il progetto, che ha visto la luce proprio questo mese, è stato una naturale conseguenza del rapporto tra Panificio Zorzi e il mondo scuola, che si è andato definendo negli ultimi anni. Ogni volta che una scolaresca viene in visita da noi, è sempre  una grande gioia, per noi e (ce ne vantiamo) anche per loro. Il contatto con gli alunni delle scuole elementari è per noi un’esperienza straordinaria a cui facciamo fatica dir di no. Il confronto con i più piccoli ci piace e ci diverte. Le dinamiche aziendali di produzione purtroppo però ci impediscono di accogliere tutte le richieste di visita che ci giungono. Come fare allora? Ci abbiamo pensato un po’ e poi abbiamo deciso: andiamo noi dai loro! 

Con Buoni come il Pane portiamo il mondo dei panificati dentro le scuole: non solo lezione ma anche tanta sperimentazione perché, lo sappiamo, ai bambini piace “mettere le mani in pasta”. 

Pochi giorni fa abbiamo battezzato il progetto con gli alunni delle classi quinte della scuola elementare di Montecchia di Crosara, in provincia di Verona, ed è stato un’evento che ci ha riempiti di energia positiva: il loro entusiasmo, la loro curiosità e voglia di apprendere ci ha fatto capire che possiamo trasferir loro tante conoscenze a cui oggi, sempre più spesso, rinunciamo senza un perché. Capire a fondo cos’è un panificato, come viene fatto, lavorato, cotto, e capire perché più si ha cura nel farlo e più “fa bene”, rende consumatori coscienti e responsabili. Noi ci crediamo molto, e anche Pleiadi, che ci supporta in questo fantastico viaggio a fianco dei bambini.

Per prendere contatto con Buoni come il Pane: segreteria@buonicomeilpane.it

www.buonicomeilpane.it

 

 

Galleria fotografica

Vedi la gallery